Keep calm it’s the pink Friday

cololri

La sinestesia secondo un sedicenne.

In una delle mie ultime sessioni  pomeridiane d’italiano combattevo il sonno provando a fare esempi di sinestesia, figura retorica che prevede l’accostamento di due parole appartenenti a due piani sensoriali diversi ( colore squillantec, parole caldesilenzio verde) a uno dei miei allievi.
Argomento che trovavo noioso a 15 anni e trovo ancora più noioso oggi a 30. E mentre la mia mente sbirciava tra le pagine del libro in cerca d’ispirazione e cercando di evitare la figura retorica successiva,  la famigerata Ipallage, il mio alunno 16enne, colto da improvviso interesse sinestetico, mi espone la sua particolare teoria sui colori della settimana.

<< I giorni della settimana per me hanno un colore >> Di fronte a tale guizzo di fantasia e felice di rimandare la spiegazione delle figure retoriche successive chiudo il libro d’ italiano e intavoliamo una discussione decisamente colorata. Mi elenca tutti i 7 giorni della settimana e accosta a ciascuno di essi il colore che per lui esprimono. Il mercoledì si colora di arancione, il lunedì di nero e il sabato di rosso. E pensare che io conoscevo solo il giovedì nero della borsa del 1929!

Qualche giorno fa in coda nell’ennesimo ufficio pubblico ammazzavo il tempo scorrendo le foto dei Vip su Instagram. Ognuno ha i suoi passatempi futili!

E, tra la foto del fondoschiena della Kardashian e quella di un Cupcake viola, mi sono imbattuta nella foto della “fashion blogger world Influencer” di turno con addosso un maglione colorato con scritto MONDAY!  E magia delle magie era davvero lunedì.

Una luce negli occhi mi si è accesa e non era di certo il display mezzo addormentato davanti a me, avevo ancora 2356 persone in trepidante attesa.

Mi ero lasciata scappare l’affare del secolo, quel geniaccio del mio alunno aveva avuto un’ottima intuizione e io come sempre me la sono lasciata sfuggire.

Alberta Ferretti con la sua linea “The Rainbow Week”  ha assegnato un golf a ogni giorno della settimana. Della serie “Un golf al giorno toglie lo stress stilistico di torno” e aumenta le lavatrici di giorno!

La fine del dilemma mattutino, pomeridiano e serale del cosa mi metto oggi. La new entry perfetta nell’armadio pieno di pantaloni con risvoltini e magline extralarge delle sbarbine. La soluzione alla mancanza del calendario in casa.  Addio Frate Indovino benvenuto golf da centinaia di euro.

Dopo il Blue Monday, il Black Friday, qualche martedì decisamente Brown adesso ogni giorno ha il suo colore e un golf che ce lo ricorda. Mi immagino la bellezza di aprire l’armadio il lunedì mattina e indossare il golf Monday, “il golf che ti fa sentire ancora più depressa che il fine settimana è finito”.

Stasera è venerdì e pensavo di scrivere su una maglina bianca con un pennarello lavabile Keep Calm It’s Pink Friday. Per me il venerdì ha il sapore del rosa. Ecco ho fatto una SINESTESIA.

Annunci

Autore: CostolaDiAdamo

Giornalista e Blogger sempre in lotta con il tempo, con il mondo del lavoro e con i guai autocreati e non. In assenza di un vero impiego alimento il mondo creativo nella mia mente. Seguitemi su Facebook, Pinterest e Instagram come Costoladiadamoblog o scrivetemi all'indirizzo mail costoladiadamoblog@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...